Panorama 1
Personaggi adraniti

Parisi Antonino Sac. Musicista, compositore di musica sacra

Il Sacerdote Antonino Parisi, musicista ed educatore, nacque ad Adrano il 12 dicembre 1917 e, sempre ad Adrano, mori il 19 giugno 1972.
Deciso ad intraprendere la via del sacerdozio, nel 1936 entrò nel Seminario di Catania e nel 1941 fu ordinato Sacerdote.
Il giovane, divenuto Sacerdote, sì dedÌcò all'altra sua grande passione che era la musica, per la quale fin da piccolo aveva mostrato particolare inclinazione.

Si trasferì, quindi, a Palermo, dove si iscrisse al Conservatorio, conseguendo il Diploma di pianoforte e composizione.
Insegnò Religione a Palermo e dopo la guerra ritornò ad Adrano, dove continuò l'insegnamento.
Nella Parrocchia di San Francesco formò la "Schola cantorum" e curò l'oratorio con Monsignore Rapisarda. Con i ragazzi della Parrocchia diede vita ad una "Compagnia filodrammatica", molto apprezzata dal pubblico adranita.
Musicò alcuni passi del "Diavolo in frak" di Cagnacci, opera buffa ..
Il Sacerdote Antonino Parisi scrisse molte composizioni di musica sacra, tra cui . "Popule mi", canto religioso da cantarsi il Venerdì Santo e "Come candido fior", mottetto per il mese di maggio a due voci, con accompagnamento d'organo od armonio, dedicata al Prevosto Pietro Branchina.
Alcune delle sue opere sono conservate nell'Archivio storico, artistico e letterario del Castello Normanno.

Libri su Adrano
Chiese ...
Museo ...
Foto Antiche